INFORMATIVA IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

ai sensi dell’art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196

La invitiamo a voler cortesemente prendere visione della presente informativa resa ai sensi dell’art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196, “Codice in materia di protezione dei dati personali”.

Finalità del trattamento

I Suoi dati personali a noi forniti mediante l’invio del presente modulo saranno trattati dalla nostra Società per la sola finalità di ricerca e selezione del personale, ossia per poter valutare le Sue attitudini professionali, anche ai sensi e nei limiti di quanto disposto dall’art. 7 dello Statuto dei Lavoratori.

Modalità di trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali verrà effettuato con l’ausilio di strumenti manuali e informatici e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I Suoi dati saranno conservati nei nostri database anche dopo l’esame della Sua domanda, al fine di poter procedere ad un nuovo esame della stessa e ad una eventuale successiva offerta di lavoro.

Incaricati del trattamento dei dati

Il trattamento dei Suoi dati verrà effettuato da personale della nostra società specificatamente incaricato.

Natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia in caso di mancato o incompleto conferimento ovvero di informazioni non rispondenti al vero la Sua domanda non potrà essere presa in considerazione.

Ambito di comunicazione e di diffusione dei dati

I Suoi dati non verranno comunicati a terzi, non saranno oggetto di diffusione all’esterno e verranno protetti dall’accesso non autorizzato.

Diritti dell’interessato

Lei potrà in ogni momento esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 196/2003.

Titolare e Responsabile del trattamento

Titolare del trattamento è AETNA GROUP, SS Marecchia, 59 - 47827 Villa Verucchio (RN) .
Responsabile del trattamento è Enzo Marra al quale Lei potrà rivolgersi, all’indirizzo sopra menzionato, per l’esercizio dei diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 196/2003.







Art. 7

(Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)
  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Art. 13

(Informativa)

1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa: a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati; b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati; c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere; d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi; e) i diritti di cui all'articolo 7; f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell’articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l’elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all’articolo 7, è indicato tale responsabile.